Marina di Ravenna

 

Marina di Ravenna è una frazione del Comune di Ravenna, situata sul litorale, a Nord-Est dal centro città. È il primo dei Lidi Sud, cioè della serie di località balneari situate a sud del canale Candiano, il canale che collega Ravenna con il mare Adriatico; tale serie prosegue con Punta Marina e termina con Lido di Savio.
Amministrativamente fa parte della Circoscrizione del Mare.

 

Luoghi Simbolo

Il baretto

Meta popolarissima delle gite domenicali al mare dei ravennati, era un semplice chiosco situato sulla riva destra del Canale Candiano, a poche centinaia di metri dal suo sbocco in mare. Fu aperto agli inizi degli anni Cinquanta dal ferrarese Adriano Sacchetti, che lo ebbe in gestione fino ai primi anni novanta, facendone un luogo di aggregazione e socializzazione per giovani e famiglie.

A causa dei lavori sul molo da parte dell’Autorità portuale, il locale è stato raso al suolo il 14 settembre 2008, dopo un’ininterrotta attività cinquantennale.

 

Piste Ciclabili

La serie di piste ciclabili esistenti, in via di potenziamento, fanno parte del più ampio progetto della Ciclovia Adriatica, il lunghissimo percorso ciclopedonale di BicItalia che metterà in collegamento tutte le località della costa adriatica e quindi asse cicloturistico tra il nord e il sud Italia.
A Marina di Ravenna è previsto il passaggio anche del ramo n. 5 di BicItalia: la Ciclovia Romea.

 

Fonte: Wikipedia.org